Top

Come dimagrire la pancia velocemente

Come dimagrire la pancia velocemente

Tanti sono convinti che dimagrire la pancia velocemente è possibile, ma in realtà non è così. Per riuscire ad avere la pancia piatta è necessario tanto impegno e seguire uno stile di vita sano, sia fisicamente che nell’alimentazione.

Ci sono infatti tantissime persone che provano ad avere la pancia piatta nel giro di poco tempo, ma falliscono. Per riuscire a dimagrire la pancia bisogna controllare la propria alimentazione e iniziare a praticare attività sportiva regolarmente, ma non solo qualche settimana.

Inoltre, è corretto precisare che è praticamente impossibile bruciare il grasso in una sola zona del corpo. In più va considerato che l’addome è una delle zone corporee che richiede molto più tempo per tornare in forma. Di conseguenza, il suggerimento è iniziare a cercare di perdere peso nella pancia grazie ad una dieta sana ed equilibrata.

Vediamo tre consigli nutrizionali da tenere a mente, se il tuo obiettivo è avere la pancia piatta nel minor tempo possibile.

Dimagrire la pancia con un’alimentazione corretta

Come anticipato prima, un aspetto importantissimo per eliminare la pancia è senza alcun dubbio l’alimentazione. Prima di iniziare con l’attività fisica infatti, dovresti iniziare a rivedere la nutrizione seguendo questi tre validi consigli.

  1. Deficit calorico. Il deficit calorico è importantissimo, perché ti permette di capire quante calorie dovresti consumare. L’obiettivo è infatti capire il numero di calorie che il tuo corpo ti richiede e avere un deficit calorico costante. Una volta che ci sarai riuscito, il tuo corpo inizierà a bruciare prima i carboidrati e poi i grassi immagazzinati. Questo processo ti aiuterà a perdere peso in modo un po’ più lento, ma con costanza.
  2. Evita bevande gassate e zuccheri. Fai molta attenzione alle bibite a base di teina, caffeina o con un alto apporto di zuccheri. Devi sapere che un bicchiere di 200 ml di Coca-Cola o succhi di frutta, può arrivare a contenere fino a quasi 80 calorie. Questo genere di bevande non fa altro che far aumentare e poi scendere velocemente il livello di insulina, provocando la sensazione di appetito. Se consideriamo che non ci si limita mai ad un solo bicchiere di bevande gassate, possiamo dire che sarebbe meglio evitarle.
  3. Mangia a sufficienza ma correttamente. Dimagrire non significa smettere di mangiare, saltare i pasti o digiunare, ma semplicemente stare attenti. Quello che dovresti fare come prima cosa è dosare bene le porzioni di ciò che mangi, oltre a scegliere gli alimenti giusti. Cerca di prediligere i cibi ricchi di proteine che ti aiuteranno a calmare la fame, dando al tuo corpo una grande quantità di energia. Lo stesso discorso vale per le verdure, che andrebbero consumate ogni giorno se vuoi rimetterti in forma subito. Le verdure sono povere di calorie ma aiutano a rendere più abbondante il tuo piatto, calmando la sensazione di appetito.

Adesso che sai che cosa dovresti fare dal punto di vista nutrizionale per dimagrire la pancia, parliamo dello sport. Ci sono tre metodi di allenamento particolarmente consigliati per chi vuole avere la pancia piatta.

3 metodi allenamento per la pancia piatta

Adesso che sai che cosa dovresti prediligere per la tua dieta, non ti resta che passare allo step successivo: al movimento fisico. In linea di massima si può dire che lo sport aiuta, a prescindere da quale si decide di praticare. Ovviamente, se unirai l’attività motoria alla dieta vedrai i primi risultati ancora più velocemente.

Prima di cominciare ad elencarti i 3 piani di allenamento più indicati, precisiamo che devi allenare tutto il corpo e non solo gli addominali. Questo perché come base di partenza hai bisogno di trasformare la massa grassa in magra, per poi concentrarti a sviluppare la massa muscolare. Fatta questa premessa, sei pronto per scoprire i 3 metodi di allenamento per la pancia piatta accennati poco fa.

  • Sport di resistenza. Tra gli sport di resistenza più efficaci per dimagrire la pancia, citiamo il nuoto, la corsa e il ciclismo. Tutti questi sport non sforzano particolarmente le articolazioni, ma sono molto efficaci specialmente per chi è in sovrappeso. Un vantaggio di queste attività fisiche è che puoi decidere tu come iniziare e quanta intensità impiegare le prime volte. Inoltre, sarai felice di sapere che per queste attività sportive non è richiesta nessuna attrezzatura specifica.
  • Allenamento della forza. L’allenamento della forza è molto importante se vuoi dimagrire, perché i muscoli aiutano a bruciare calorie. Grazie ad alcuni attrezzi come i pesi, è possibile far aumentare la massa muscolare e consumare più energie. Questo tipo di allenamento è facilmente eseguibile e non richiede essere esperti di fitness per l’esecuzione di esercizi con i pesi.
  • Workout HIIT. La sigla HIIT sta per “High Intensity Interval Training” ad alta intensità. Con il workout HIIT si possono svolgere più tipologie di esercizi a corpo libero oppure con dei pesi leggeri. Per ottenere risultati grazie a questo metodo di allenamento, bisogna fare più ripetizioni portando il battito cardiaco al massimo. È però corretto specificare che solitamente un workout HIIT non dura più di 15 minuti, poiché questo tipo di allenamento richiede molto sforzo.

In conclusione, come si può notare dimagrire la pancia richiede quindi impegno e tanto sacrificio. Tuttavia, è possibile vedere i primi risultati se la costanza è alla base e la voglia di ritornare in forma è il proprio obiettivo.

No Comments

Post a Comment